La Nazionale Italiana parteciperà alla 5° edizione dell’Hokutoki – Campionato del Mondo di Kudo

La Kudo Italia parteciperà per la 3/a volta ad una delle competizioni più impegnative ed affascinanti nel panorama delle arti marziali, l’HOKUTOKI, il Campionato del Mondo di Kudo che si svolgerà dal prossimo 30 novembre al 2 dicembre 2018 a Nagoya (Giappone).
Il Kudo, arte marziale del combattimento totale, lavorando sulla distanza calcio-pugno, sul corpo a corpo, sulle proiezioni e sulla lotta a terra, è una disciplina marziale in continua evoluzione.
Come il kudo è rappresentativo di tutte le moderne arti marziali, così l’Hokutoki è il palcoscenico dove si confrontano gli atleti più forti del mondo.
Al 5° Campionato del Mondo Senior rappresenteranno l’Italia, atleti di notevole spessore ed esperienza quali:

Categoria Seniores Femminile: Ilaria Agresta
Categoaria Seniores Maschile:

Phisical Index  -240: Vittorio Scavone
Phisical Index  -250: Daniele Esposito
Phisical Index  -260: Andrea Toselli
Phisical Index  -270: Balvus Dennys
Phisical Index  +270: Adriano Meneghetti

Per la prima volta l’Italia parteciperà anche al seconda edizione del Campionato del Mondo Juniores, con i giovani Gaia Zauli e Davide Sbriglione.

Domenica 9 settembre scorso si è tenuto a Roma, il raduno ufficiale della Nazionale, che sotto la guida del Maestro Andrea Lori, responsabile del settore agonistico e della Nazionale Italiana, ha guidato gli atleti in una serie di prove tecniche ed atletiche, per testare e migliorare la preparazione e la tenuta fisica degli atleti impegnati nel percorso verso il mondiale.

Non resta che augurare un grande in bocca al lupo ai nostri ragazzi, che sappiano dimostrare come il kudo italiano possa competere con i grandi del kudo internazionale, e come la passione ed il sacrificio possano portare ad altissimi livelli.

Alcune foto dell’allenamento Azzuri di domenica 9 settembre 2018

Categorie
In Evidenza

Potrebbe Interessarti